I Figli Delle Stelle per lo Spoleto FESTIVAL ART EXPO

Prima di partire per le vacanze estive avevo iniziato a sperimentare sfondi che ricordavano la Galassia e gli abitanti dello spazio e siccome sono da sempre affascinata dall’Energia e da tutto ciò che riguarda i Corpi di Luce, Stelle, Pianeti e misteri di Entità Divine, ho provato a “partorire” il Bozzolo di Vita Divina….mi piace dipingere le Divinità perché la Luce attrae il mio tempo, la mia creatività, i colori e l’essenza che si trasforma……

particolare de Bozzolo di Luce Divina

Particolare di BOZZOLO DI VITA DIVINA 100X80 tecnica mista su tela

Poi, tornata dalle vacanze, bellissime vacanze, sono stata attratta da questo articolo ed ho deciso che avrei partecipato allo Spoleto Festival Art portando due Opere apparentemente diverse dal solito, dico “apparentemente” perché chi mi segue da tanto tempo sa che tutte le mie opere passano attraverso le Divinità, infatti ho dipinto i Buddah che ho portato all’Ambasciata Irachena ed alcune Divinità Orientali esposte in varie mostre, la Santa Rita con Madre Teresa che hanno riscosso molto successo a Cascia in Umbria e sto iniziando un altro Santo importante umbro……ma questo articolo mi ha lasciato la magia nelle mani ed è nata l’opera “I Figli delle Stelle” divinità che si lasciano baciare dallo spazio della Galassia

I Figli delle Stelle sono individui che ritengono eccitante e fattibile credere che potrebbero provenire da un altro mondo. Sperimentano il dolore e il dualismo dello stato umano, ma a differenza di questi, hanno la sensazione di essere stranieri su questo pianeta. Trovano il comportamento ed i motivi della nostra società imbarazzanti ed illogici. I Figli delle Stelle sono spesso riluttanti ad essere implicati nelle istituzioni della società, per esempio nella sanità, politica, economica, ecc.

Anche ad un’età giovane, tendono a smascherare le malefatte nascoste di tali convenzioni con chiarezza insolita.

I Figli delle Stelle in conclusione sono anime evolute di un altro pianeta, sistema, o galassia, cui le missioni specifiche sono di aiutare la Terra e la gente del pianeta per portare l’età dorata della 4° Dimensione.

I Figli delle Stelle sono incarnati negli stessi stati di bisogno dei terrestri e hanno un’amnesia totale riguardo alla loro identità, origini e scopo di aiutare gli esseri umani. Tuttavia, i geni dei figli delle stelle sono stati creati con “Una chiamata di risveglio” che “li attiva” ad un momento predeterminato nella vita. Il risveglio può essere delicato e graduale, o abbastanza drammatico e brusco. In uno o nell’altro evento, la memoria è ristabilita ai gradi di vibrazione superiore, permettendo che I Figli delle Stelle prendano coscienza delle loro missioni. I loro collegamenti ai loro popoli d’origine inoltre sono rinforzati, consentendogli in gran parte di essere guidati dal loro sapere interno.

Molti Figli delle Stelle sanno come eliminare il Karma negativo molto velocemente. Possono eliminare in alcuni anni i modelli negativi, i timori, nonché le limitazione di comportamento che gli esseri umani della Terra invece metterebbero decenni per riuscirci. Ciò è perché I Figli delle Stelle essendo stati in missioni simili su altri pianeti, sono abbastanza al corrente delle procedure e delle tecniche per aumentare la coscienza.

I concetti di astronave stellare, di Federazione Galattica, dei fenomeni psichici vari e delle forme di vita senzienti in altre galassie, sono naturali e logici loro.

Poiché la loro missione è più difficile da effettuare in una dimensione molto densa come la nostra, i Figli delle Stelle sono molto ammirati nella nostra galassia. Pochi esseri si offrirebbero volontariamente per fare tale lavoro con il rischio di dimenticarsi chi sono e perdere il loro collegamento con il loro Sè divino.

Anche se I Figli delle Stelle compongono una percentuale molto piccola della popolazione della terra, la loro missione è grande e varia. Soprattutto, devono attraversare questa vita fisica e tentare di ricordarsi di chi sono. Quando fanno quel collegamento, sono pronti per iniziare un processo trasformazionale e diventare interi: poi diventano concentrati e collegati con il loro Sè.

Una volta che realizzano chi sono, possono cominciare ad aiutare le anime della terra.

Questo pianeta non può sopravvivere senza l’intervento Divino decretato dal nostro creatore. I Figli delle Stelle forniscono il collegamento mancante nella chiusura imminente del ciclo galattico, fra la Federazione Galattica e le gerarchie spirituali, gli Angeli ed i signori di Tempo che lavorano concretamente per aiutare il nostro pianeta. I Figli delle Stelle risvegliati si ancorano alla luce, realizzano rituali, meditano e mandano energia sulle situazioni che devono essere cambiate per il bene di tutti.

figli delle stelle

Particolare di I FIGLI DELLE STELLE 100X80 tecnica mista su tela

Questo articolo mi ha colpito molto perché genera attrazione verso i Corpi di Luce……dal 26 al 29 Settembre allo Spoleto Festival Art esporrò le mie opere “spaziali” Bozzolo di Luce Divina e I Figli delle Stelle…….vi aspetto!

Annunci